01.museo-vino-i

MU.VI.S – Museo del vino e delle scienze agroalimentari. Castiglione in Teverina (VT)

Lavori di ristrutturazione delle Cantine Vaselli con adeguamenti funzionali e tecnologici – allestimento espositivo dei materiali, dell’apparato informativo e realizzazione dei servizi per l’accoglienza dei visitatori

Il Museo del Vino di Castiglione, nell’avere una funzione documentativa sul tema del vino, si pone come percorso multicomunicativo e multisensoriale per catturare interesse e stimolare curiosità in una esperienza completa. L’allestimento, articolato su vari livelli a scendere, dalla superficie alla profondità, come per approfondire la consapevolezza dell’argomento, si avvale dell’applicazione di componenti e linguaggi diversi: architettura, grafica, video, suoni e luci per un pieno coinvolgimento del visitatore. Accanto alle tracce materiali e immateriali del mondo contadino (strumenti, foto, citazioni) e delle vicende storiche ed umane delle Cantine Vaselli (con video, gigantografie e macchinari) sono stati “messi in scena” con installazioni teatrali o grafiche, gli aspetti della produzione e della tradizione vinaria nel territorio della Teverina, sul piano locale, accanto ai grandi temi di più ampio respiro culturale. Collegati direttamente al percorso museale dall’interno, ci sono spazi dedicati a degustazione ed eventi che si aprono anche direttamente all’esterno proprio per favorire il loro autonomo funzionamento indi-pendentemente da quello del museo. L’intervento di recupero, finalizzato alla creazione di un Centro Culturale, ha coinvolto il vasto ed articolato complesso edilizio produttivo dei Conti Vaselli, situato nel cuore del borgo di Castiglione in Teverina, che era costituito da una grande Cantina distribuita su 6 piani (1° piano, piano terra e 4 piani sotterranei), non più in uso da quasi 15 anni, ora sede del museo; di un ex oleificio destinato a Centro Didattico e di un ex acetificio in cui è stato realizzato un Centro Visite. Il Museo, che è costituito da un lungo e complesso percorso espositivo che si sviluppa all’interno dell’edificio principale, comprende anche infrastrutture e servizi per l’accoglienza dei visitatori e il potenziamento dell’offerta culturale come l’enoteca, lo spazio per mostre temporanee e la sala  conferenze-auditorium.  Il progetto di valorizzazione, attuato per interventi consecutivi, si estende anche al grande spazio su cui affacciano gli edifici, con sistemazioni destinato ad ospitare eventi all’aperto.

2007/2009
Committente: Comune di Castiglione in Teverina (VT)
Prestazione professionale: progetto preliminare, definitivo, esecutivo e  direzione dei lavori
Importo: € 797.850,00 (primi 3 interventi) – € 300.000,00 – € 135.000,00 – € 105.000,00 – € 300.000,00
Iter: lavori ultimati per i primi 4 interventi, parte degli altri interventi, in corso di realizzazione