Santuario di Ercole Vincitore a Tivoli. Roma

Intervento di valorizzazione del percorso di visita in occasione della riapertura al pubblico

Il progetto di valorizzazione del percorso di visita ha lo scopo di riannodare il vasto e frammentario insieme del vasto e articolato complesso monumentale, valorizzando il passaggio lungo la via Tecta.

L’intervento si è focalizzato nell’allestimento del percorso di visita attraverso installazioni scenografiche e allestimenti puntuali volti a presentare il complesso monumentale e le sue ipotesi ricostruttive, suggerendo al visitatore ambienti e scene di vita del santuario. Gli interventi di restauro conservativo hanno coinvolto la vasca antistante la scena del teatro che ha rivelato, al di sotto dell’incrostazione calcarea, un originale intonaco azzurro che ne foderava le pareti interne. Per proteggerla, senza alterare la percezione visiva e l’assetto archeologico del sito, si è realizzata una struttura di copertura in polimetilmetacrilato per tutta la sua ampiezza, la cui trasparenza, coniugata all’alta schermatura dei raggi UV, lascia visibile l’interno dipinto, senza rischi per la conservazione.

Periodo di esecuzione: 2011
Committente: Mi.B.A.C – Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Lazio – COBAR S.p.A
Prestazione professionale: progetto esecutivo
Iter: lavori ultimati